Artista eclettico e completo, Andrea Leoni (nato a  Roma il 10 dicembre 1971) inizia a suonare la  batteria all'età di dodici anni, prima prendendo  lezioni private, poi seguendo la scuola di musica  "Saint Louis" di Roma.   Successivamente si specializza studiando con  Maurizio Masi, attualmente batterista del "Banco del  Mutuo Soccorso". Attualmente, continua a studiare da autodidatta  utilizzando metodi come Gene Krupa, Sanford A.  Moeller, Dante Agostini, Timba. Seguendo la sua grande passione per l'India e per la sua cultura musicale, ha partecipato a seminari di  musica medio-orientale con Nour Eddine e studia la  musica indiana tradizionale ed etnica dell’India del  Nord.  La sua carriera musicale inizia prestissimo; già nel 1983 partecipa al concorso "La Grande Occasione per  Sanremo Giovani". A creare la sua esperienza di musicista hanno certamente contribuito 15 anni passati a suonare nei locali  della capitale come turnista per gruppi di tipo: jazz, rock, funky, soul, blues, hip pop, etc...etc... Collabora con l' International Reggae Festival  rappresentato da artisti afro-francesi quali: Ras Elia, Ras  Durisani, Mali kA, ed altri.  Oltre alla batteria Andrea si è cimenato anche con le percussioni esibendosi in spettacoli di musica  brasiliana, cubana, etnica, sperimentale. Dal 2004 fa parte della "Shanty Band" che si propone come backing band per artisti italiani e internazionali  come: Villa Ada Crew, Dawn Penn, Burro Bunton, U-Brown, etc...etc..  Nel 2001 incontra Guido Rita e con lui inizia un sodalizio musicale  che prende il nome di CHICO DUO (chitarra synth, voce e  batteria). Con questa formazione si esibisce continuativamente  all'Hotel de Russie di Roma dal 2001 al 2003, oltre che in  numerosissime occasioni pubbliche e private, proponendo  spettacoli, concerti e piano bar a base di bossa nova e samba. Attualmente Andrea suona come turnista per numerosi gruppi  musicali, spaziando dal jazz al reggae.    Oltre alla musica la vena artistica di Andrea sfocia nella pittura,  computer grafica e video art… www.andrealeoni.eu    Torna a “Collaborazioni”